Chiude i battenti l’edizione 2018 del “1000 Beats” di SELINUNTE. Un evento che ha portato, all’interno del Parco Archeologico, i più grandi percussionisti del mondo: l’indiano TrilokGurtu, il greco Thedor Milkov, il tedesco Benny Greb, il danese Gert Mortensen, il marimbista Simone Rubino.

E’ stato veramente un evento di grande qualità – ha dichiarato il direttore dell’Ente, Enrico Caruso – con i migliori percussionisti giunti da tutto il mondo, importanti esponenti di vari conservatori che hanno creato una grande armonia all’interno del Parco Archeologico di Selinunte e spero che ci sia continuità. Tanti saranno ancora gli eventi teatrali e musicali programmati per tutto il 2018

Il progetto organizzato dalla Selinunte’s Academy, da un’idea di Manuel Partigno e realizzato grazie alla direzione artistica di Luca Bruno e Nino Errera, che ha attirato l’attenzione di emittenti come TGR RAI e Caterpillar Radio2. Un grande evento Patrocinato dal Conservatorio “Antonio Scontrino” di Trapani e dal Conservatorio della Svizzera Italiana di Lugano e dalla Royal Danish Conservatory of Music di Copenaghen

Clicca qui per tutte le foto