Dopo le attività di screening per ricerca Covid-19 sugli studenti (e genitori) degli Istituti Superiori e delle Scuole Medie, svoltisi durante gli scorsi weekend, questo fine settimana (21 e 22 novembre) si ripeterà l’iniziativa, stavolta per gli studenti delle Scuole Elementari. L’iniziativa, in programma in tutta la provincia, a cura dell’Assessorato alla salute – DASOE e dell’ASP Trapani, sarà svolta ancora una volta in modalità drive in (rimanendo in auto). Dalle 9,30 alle 13,30 e dalle 14,30 alle 19,30,  i gazebo per sottoporsi al tampone antigenico rapido saranno allestiti nei Comuni con popolazione superiore ai 10.000 abitanti.

Ecco dove: a Castelvetrano in via Autonomia Siciliana (sede Croce Rossa); a Partanna in piazza Galileo Galilei (Piazza Mercato); a Campobello di Mazara in piazza Eremita (Istituto Collodi). L’iniziativa è rivolta oltre che agli studenti e ai loro genitori, anche al personale docente e non docente.

Come attuato nel corso delle precedenti settimane, l’iniziativa è rivolta agli studenti, al personale docente e non docente ed ai relativi componenti del nucleo familiare. Ai soggetti che risulteranno positivi al test rapido sarà immediatamente effettuato tampone molecolare come previsto dal protocollo sanitario per la verifica definitiva.

Per rendere più rapida la procedura di accesso ai drive-in, è possibile prenotarsi mediante una piattaforma on-line. Basterà, infatti, accedere al portale www.siciliacoronavirus.it, cliccare sul bottone “tampone rapido Covid19” e compilare il modulo di registrazione scegliendo la data disponibile tra i drive in proposti.

La piattaforma provvederà a indicare la fascia oraria che verrà generata automaticamente in base al numero di prenotazioni già acquisite. L’appuntamento registrato verrà quindi indicato e comunicato al cittadino che potrà raggiungere il drive-in prescelto.

Nel form di registrazione il cittadino che, aderisce alla campagna attiva di ricerca del virus, dovrà indicare la “CATEGORIA DI APPARTENENZA” che riconduce al target dello screening (personale docente, non docente, studenti e propri nuclei familiari).