Una scossa di terremoto è stata avvertita questa sera a Castelvetrano. Giungono alla nostra redazione numerose segnalazione da parte di cittadini che hanno chiaramente avvertito l’evento sismico anche a piano terra. Dopo gli eventi sismici della scorsa settimana con epicentro a Salemi ci sono stati alcuni giorni di pausa fino alla scossa di questa sera. Maggiore paura ai piani alti delle abitazioni, specialmente nella zona nord della città. Alcuni lettori ci riferiscono di aver sentito scuotere i vetri delle finestre e alcuni mobili di casa.

L’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia ha registrato una scossa di ML 3.12 km a nord di Salemi ad una profondità di 9 km. L’evento sismico è stato registrato alle 22:50. 

“Dopo la scossa di ieri sera – ha dichiarato il sindaco Domenico Venuti – fin dalle prime ore di questa mattina sono in corso le verifiche sulle scuole. Si tratta di un controllo a scopo semplicemente precauzionale, per consentire ai ragazzi e alle famiglie di vivere serenamente il primo giorno di scuola. Le verifiche termineranno poco prima dell’ingresso in aula da parte dei ragazzi”