Un piccolo ordigno bellico, risalente al Secondo Conflitto mondiale, è stato ritrovato vicino l’abitato della frazione di Torretta Granitola. Si tratterebbe, da una prima ispezione effettuata dai Carabinieri e dalla Polizia Municipale, di una granata a frammentazione (bomba a mano) lunga circa 30 centimetri.

Ad accorgersi dell’ordigno sono stati alcuni operai del cantiere che attualmente sta effettuando gli scavi per la posa della condotta fognaria. L’area del ritrovamento è stata recintata. Sarà ora la Prefettura di Trapani ad attivare l’iter per il sopralluogo degli artificieri dell’Esercito che provvederanno o alla rimozione oppure a far brillare l’ordigno in loco.