ustica lines

Scongiurato lo stop ai collegamenti con le isole Egadi e le Eolie gestiti da Ustica Lines, che era stato annunciato per il 12 aprile. A rassicurare tutti, è stata la stessa azienda al termine di un vertice in Prefettura a Messina fra il prefetto, i sindaci, l’armatore e l’assessore regionale ai Trasporti Giovanni Pizzo.

“L’azienda ha ritirato la volontà di sospendere il collegamento con le isole minori – commentano i segretari di Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti siciliane Franco Spanò, Amedeo Benigno e Agostino Falanga, – dopo aver ricevuto le rassicurazioni da parte dell’assessore Pizzo che ieri aveva incontrato a Palermo i sindacati per appronfidire la vicenda”.

Alla fine è prevalso il buonsenso: lo stop ai collegamenti con le isole minori al momento è scongiurato – commenta la notizia, Baldo Gucciardi, presidente del gruppo PD all’Ars – La decisione di non sospendere i collegamenti con le isole minori dal 12 aprile, come annunciato nei giorni scorsi, è un segnale di responsabilità da parte della compagnia di trasporto. Adesso – prosegue Gucciardi – serve però uno sforzo da entrambe le parti: bisogna superare le condizioni di incertezza nella piena legittimità degli atti, per assicurare stabilmente i collegamenti marittimi

venerdì 10 aprile 2015