Il Sindaco Felice Errante, a seguito delle molte lamentele dei cittadini, ritiene opportuno precisare che  i lavori che stanno interessando molte vie cittadine e che stanno creando disagi alla circolazione degli autoveicoli non sono stati commissionati dall’Amministrazione Comunale , ma che sono eseguiti dalla Telecom Italia che prevede l’installazione della rete a banda ultralarga nel territorio comunale.

wp-1459871768021.jpg
In pratica con la collocazione della fibra ottica migliorerà esponenzialmente la potenza della connessione,  migliorerà la velocità e la copertura con connessioni che da 30 mega arriveranno fino a 100 mega.

Il progetto, che è co-finanziato dall’Unione Europea per il 60%, prevede la cablatura di alcune città in provincia come Alcamo, Marsala, Mazara e Trapani oltre che Castelvetrano e Marinella di Selinunte in questa prima tranche di interventi.

Mentre la borgata di Triscina sarà interessata nella seconda fase, poiché inserita nel progetto che prevede i lavori su Campobello di Mazara e le frazioni balneari.

L’installazione delle apparecchiature che consentiranno di accedere alla banda ultralarga prevederà anche la possibilità di installare una serie di hotspot gratuiti per il collegamento wi-fi e consentirà di superare il  digital divide o divario digitale che  è il divario esistente tra chi ha accesso effettivo alle tecnologie dell’informazione (in particolare personal computer e internet) e chi ne è escluso, in modo parziale o totale.