Sono già visionabili e scaricabili sul sito www.sarduzzafest.it le ricette della seconda edizione del Sarduzza Fest . Tutte le ricette sono state preparate dalla signore che quest’anno hanno partecipato, dedicandoci tempo e aprendo le porte di casa ed in particolare delle loro cucine, che ringraziamo per la loro cortesia e disponibilità.

Quest’anno sono state coinvolte le signore:

  • Maria Etiopia
  • Elia Lo Iacono
  • Vita Maria Galfano
  • Francesca Licata

Le signore si sono messe in gioco preparandoci le loro buonissime ricette a base di Sarduzza. Le ricette sono consultabili sul sito www.sarduzzafest.it sezione ricette dove oltre alla ricette si ha la possibilità di vedere la preparazione fatta dalle signore.

Si è realizzato un menù completo composto da:

 

ANTIPASTO

Cassata di Sarde preparata dalla Signora Vita Maria Galfano

 

PRIMO

Bigoli di Grani Antichi Terra & Mare Nostrum preparata dalla Signora Elia Lo Iacono

 

SECONDO

Sarde a Chiappara alla Castelvetranese preparata dalla signora Maria Etiopia

 

PIATTO UNICO

Couscus di Sarde preparato dalla signora Francesca Licata

 

Di seguito le ricette e il link per scaricarle

 

Ricetta 1. Bigoli di grani antichi Terra & Mare Nostrum della Signoara Elia Lo Iacono

https://sarduzzafest.it/2020/10/10/2020bigoli/

 

Ricetta 2.  Sarde a Chiappara alla Castelvetranese della Signora Maria Etiopia

https://sarduzzafest.it/2020/10/10/2020chiappara/

 

Ricetta 3. Couscus di Sarde della Signora Licata Francesca

https://sarduzzafest.it/2020/10/11/2020couscous/

 

Ricetta 4. Cassata siciliana di sarde preparata dalla signora Vita Maria Galfano

https://sarduzzafest.it/2020/10/11/2020cassata/

 

Le ricette sono tutte sul sito (www.sarduzzafest.it) e sulla nostra pagina facebook , ove vi invitiamo a mettere MI PIACE  per potere sempre essere aggiornati sugli eventi, sulle news inerenti la manifestazione, che visto il particolare momento storico e le ultime disposizioni,  prevede, lo svolgimento degli eventi on line.

Dal sito è scaricabile anche il ricettario sia della prima che della seconda edizione.,

Un particolare ringraziamento va a tutte le signore che hanno partecipato .

Buon appetito con la Sarduzza di Selinunte