La Regione Siciliana finanzierà i lavori di manutenzione della strada provinciale n.30 Santa Ninfa-Buturro-Castelvetrano. A sollecitare gli interventi sono stati numerosi agricoltori e gli stessi amministratori del Comune di Santa Ninfa. «Desidero ringraziare l’Assessore regionale alle Infrastrutture e alla mobilità Marco Falcone per l’attenzione al nostro territorio – ha ribadito l’onorevole Stefano Pellegrino che ha seguito la vicenda – ma anche il Genio Civile di Trapani e il Commissario straordinario del Libero Consorzio di Trapani».

La sistemazione della strada – soprattutto utilizzata dagli agricoltori per raggiungere i propri fondi agricoli – garantirà una migliore percorribilità. «Proficuo per il raggiungimento di tale primo risultato è stato l’interesse e la fattiva collaborazione degli amministratori di Santa Ninfa e, in particolare, del Presidente del Consiglio comunale Carlo Ferreri e dell’Assessore ai lavori pubblici Filippo Paternò, con i quali abbiamo portato all’attenzione dell’Assessore Falcone l’annosa questione dello stato di abbandono della strada provinciale», ha concluso l’onorevole Pellegrino.