ASCOLTA L'ARTICOLO

Un nuovo intervento per contrastare il randagismo. Gli uffici del Comune hanno provveduto ad affidare il servizio di cattura e ricovero dei cani senza padrone alla ditta «Viardi service» di Sambuca di Sicilia (Agrigento). La determina di affidamento è stata firmata dal responsabile dell’Area Servizi tecnici e gestione del territorio dell’ente, Vincenzo Morreale, che ha provveduto ad impegnare, per il servizio, la somma di 4.989 euro (Iva compresa).
Gli operatori dell’impresa sambucese provvederanno alla cattura dei randagi, che saranno sterilizzati, microchippati e – così come prevede la legge – successivamente rimessi in libertà.

AUTORE.