CITYPASS Castelvetrano

Si è svolta oggi pomeriggio, presso l’aula consiliare del Comune di Santa Ninfa, la cerimonia di conferimento della cittadinanza onoraria al Luogotenente in congedo Rosario Giuseppe Giunta, originario di Castelvetrano.

Il riconoscimento è stato proposto negli scorsi mesi dal gruppo di maggioranza consiliare e fortemente voluto dal primo cittadino e dalla Giunta Comunale. Queste le parole espresse dal sindaco Giuseppe Lombardino, in occasione del consiglio comunale durante il quale è stata approvata la mozione:

“Un segno di riconoscimento ad un uomo che ha svolto il ruolo di Comandante della Stazione dei Carabinieri di Santa Ninfa con equilibrio, fermezza e serietà, svolgendo il proprio compito sempre con spirito di servizio, grande sensibilità e capacità di ascolto delle Istituzioni e dei cittadini.

I risultati positivi dell’azione discreta e decisa del Maresciallo Giunta sono sotto gli occhi di tutti, se è vero che Santa Ninfa dal punto di vista della microcriminalità non vive gli stessi problemi di comunità vicine.

Nella mozione presentata dal gruppo “Per Santa Ninfa” si legge inoltre che “Durante i vent’anni di guida della Stazione da parte del maresciallo Giunta, l’Arma dei carabinieri, a Santa Ninfa, ha rappresentato un autentico baluardo di legalità, esercitando il proprio ruolo nel garantire la sicurezza e l’ordine pubblico sempre al servizio del cittadino”

Alla cerimonia hanno preso parte anche il Comandante della Compagnia dei Carabinieri di Castelvetrano, Davide Colangeli, l’attuale Comandante della Stazione di Santa Ninfa, Mar. Antonio Chiariatti e l’onorevole Baldo Gucciardi.