Per la 70a edizione di Sanremo, se per quanto riguarda il vincitore della categoria dei Big  bisognerà attendere l’esito del verdetto che avverrà in serata, per la categoria delle Nuove Proposte, il vincitore decretato è il giovane Leo Gassman (figlio del noto attore Alessandro) con il brano “Vai bene così“.

Di questa vittoria però, ne fa anche parte il castelvetranese Maurizio Filardo, che ha curato gli arrangiamenti per l’orchestra per il brano del giovane talento. La città di Castelvetrano è, ancora una volta, orgogliosa di aver dato i natali a un eccellenza della musica italiana.

“Sono molto contento di avere scritto l’arrangiamento per orchestra di “Vai bene così” – scrive sui social Maurizio Filardo – Leo Gassman è un ragazzo molto talentuoso e umile e di certo crescerà. Nel frattempo noi a Napoli stiamo preparando altre tre puntate di “Una storia da cantare” e, quindi, non ho potuto essere a Sanremo a dirigere l’orchestra per Leo. Ma lì c’ero con il cuore. Complimenti Leo”, conclude Filardo.