nicola li causiIl Sindaco della città di Castelvetrano Selinunte, Avv. Felice Errante, ha voluto rivolgere un pubblico ringraziamento all’imprenditore Nicola Li Causi, titolare dell’azienda Multimedical che ha donato alcuni scivoli telescopici che saranno installati all’interno della chiesa di San Domenico, prima delle festività natalizie.

Dalla sua riapertura la chiesa, definita la Cappella Sistina di Sicilia per le meravigliose opere pittoriche e scultoree che vi sono custodite, è stata meta costante di viste registrando oltre 15mila accessi in pochi mesi. La complessa pianta dell’edificio però, aveva creato alcune difficoltà per i fruitori diversamente abili che in alcuni punti della chiesa non potevano accedere agevolmente per potere ammirare i capolavori del Ferraro. L’amministrazione stava cercando di reperire le risorse per intervenire, ma nel frattempo l’imprenditore castelvetranese ha offerto la propria disponibilità.

nicola li causi san domenico-0423Non mi stancherò mai di ripetere che questa città merita davvero l’appellativo di generosa che gli fu attribuito dal Garibaldi- ha affermato il Sindaco- in questi ultimi mesi è partita una gara di solidarietà tra i semplici cittadini ed alcuni imprenditori per offrire quegli strumenti che possano far stare meglio chi soffre.

Voglio complimentarmi con Nicola Li Causi per il suo atto di particolare sensibilità che consentirà a coloro che hanno una disabilità motoria di poter godere appieno delle meraviglie della nostra Sistina. Voglio, infine, ringraziare il dr. Nicola Miceli, quale presidente del club Unesco che con proprie risorse e con la grande disponibilità che caratterizza lui e i suoi iscritti, lavorano giornalmente per migliorare la fruibilità del bene.