“Anno dopo anno, ad agosto, tutto cominciava con l’acquisto del pomodoro fresco da un agricoltore di fiducia. I miei si mettevano all’opera per fare la salsa e tutto iniziava a prendere forma” Ogni famiglia ha la sua tradizione e in questo articolo prende vita uno dei ricordi di chi ha avuto e ha la possibilità di vivere un momento di grande impegno e amore.

La redazione di CastelvetranoSelinunte ha voluto raccontare una delle tradizioni più antiche della cucina siciliana, il video infatti racchiude i momenti salienti dalla preparazione della salsa di pomodoro fatta in casa, un momento di aggregazione che negli anni sta quasi scomparendo.

Si ringrazia la famiglia Vivona e nonna Pasqualina per questo prezioso documento.

La salsa di pomodoro, o sugo di pomodoro, è un sugo ottenuto dalla cottura della polpa dei pomodori nell’olio di oliva e utilizzato nella cucina italiana come condimento per la pasta. La prima opera che propose in maniera sistematica l’utilizzo di una salsa di pomodoro, viene ricondotta ad un ricettario pubblicato a Napoli nel 1773, quando Vincenzo Corrado, nella sua opera più famosa propose ben tredici ricette di salse di pomodoro, evidente sintomo di un costume ormai diffuso nel mezzogiorno italiano.