ASCOLTA L'ARTICOLO

Dapprima le fiamme e il fumo nero e poi un’esplosione che si è sentita in tutta la città di Salemi. È successo questo pomeriggio nella cittadina del Belìce. Per cause che sono ancora da accertare un incendio si è sviluppato in un negozio di ferramenta di via Mazara. Alla vista delle fiamme gli abitanti della palazzina dove a pian terreno si trovava il negozio sono riusciti ad abbandonare le proprie abitazioni. Stessa decisione che è stata presa dai residenti di altre nove palazzine. Le fiamme hanno anche causato lo scoppio di una decina di bombole del gas che si trovavano in deposito in un cortile esterno del negozio. Sul posto sono intervenuti Vigili del fuoco, Protezione Civile, Corpo forestale, carabinieri e Polizia Municipale.

 

AUTORE.