Un uomo di 70 anni in difficoltà economica è stato sorpreso a rubare una confezione di salame da pochi euro in un supermercato ad Albenga (Savona) ma i carabinieri chiamati dai titolari hanno pagato il conto e gli hanno evitato la denuncia.

I militari hanno quindi fatto una colletta per aiutare l’uomo, in difficoltà dopo il licenziamento da parte della ditta per cui lavorava, il quale ha ringraziato commosso.

I militari della pattuglia della Stazione di Ceriale giunti rapidamente hanno fermato l’uomo e, ricostruita la vicenda, si sono subito resi conto della situazione: l’uomo, originario di Cuneo e residente a Sanremo, è rimasto senza lavoro, è stato lasciato dalla moglie e i figli non lo cercano più.

Ieri aveva fame e ha rubato il salame. Una rapida telefonata con il Comandante di Stazione di Ceriale per avere l’autorizzazione e la decisione della pattuglia di pagare il dovuto, evitando all’uomo la denuncia. Poi la colletta finale.

Fonte. ANSA