La rottura di una delle condotte del Consorzio di bonifica “Agrigento 3”, avvenuta nella notte scorsa, ha provocato l’allagamento di un tratto della strada statale 115 che congiunge Castelvetrano con Marinella di Selinunte. L’enorme quantità di acqua si è riversato tra gli uliveti e poi ha invaso la sede stradale, provocando rallentamenti al traffico viario.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri per regolare la circolazione dei mezzi, mentre già dalle prime luci dell’alba è intervenuta una ruspa che ha tentato di arginare il flusso d’acqua. Dal Consorzio hanno già predisposto la chiusura temporanea della condotta e un intervento di riparazione sul tratto interessato dalla rottura. La notte scorsa, proprio a causa della massiccia presenza di acqua sulla sede stradale, si è verificato un incidente che ha coinvolto un mezzo che stava transitando.