Essepiauto

Sposarsi al Parco di Selinunte è stato da sempre il suo sogno nel cassetto, ancora prima di conoscere l’amore della sua vita. La scorsa domenica Annalisa ha tirato fuori quanto desiderato dal quel cassetto ed ha pronunciato il fatidico “SI” proprio davanti le meravigliose colonne del Tempio di Hera.

Annalisa conosce bene il nostro territorio, lei è di Castelvetrano ma vive ormai tra Milano e Parma da oltre 12 anni. Vincenzo, lo sposo, è invece originario di Sciacca. Anche il fratello di Annalisa, lo scorso anno nel mese di luglio, ha celebrato il rito del matrimonio all’interno del Parco di Selinunte, nella zona dell’Acropoli. Per l’esattezza è stato il primo ad accogliere l’invito del Sindaco Errante che nel gennaio del 2015 annunciava la delibera che consentiva la celebrazione di matrimoni civili all’interno dell’area del Parco Archeologico di Selinunte.

matrimonio parco selinunte

Ci piace pensare che la nostra città possa diventare meta di turismo matrimoniale – aveva dichiarato il primo cittadino – ed in tal senso ci auguriamo che gli sposi diventino testimonial della grande accoglienza ricevuta e che possano invogliare tanti altri amici a sceglierci”

Annalisa e Vincenzo, dopo il rito del matrimonio, celebrato da Monica di Bella, si sono spostati presso il nuovo teatro all’aperto del Parco per brindare con i circa 200 invitati. Per l’occasione è stata offerta anche la granita siciliana agli ospiti, molti dei quali non erano mai stati prima a Selinunte.

Annalisa è ancora molto felice per come si è svolta la giornata e ci tiene a ringraziare pubblicamente il direttore Caruso e tutto lo staff del Parco Archeologico che hanno permesso la perfetta riuscita dell’evento.

matrimonio parco selinunte 2 matrimonio parco selinunte 3