Essepiauto

Nelle prossime ore le previsioni meteo indicano un repentino abbassamento delle temperature con rischio neve e ghiaccio su alcune tratti autostradali. Anche l’A29 Palermo-Mazara del Vallo è una delle arterie dove l’Anas sistemerà già nel pomeriggio di oggi i segnali di pericolo e di obbligo di catene a bordo.

La decisione è stata comunicata stamattina durante una riunione che si è svolta in Prefettura a Trapani, alla presenza anche dei vertici della Polstrada. I tratti dove viene consigliata prudenza nella guida sono sulla diramazione per Trapani dell’A29, nel tratto compreso tra gli svincoli di Segesta e Fulgatore. Sull’A29, invece, il tratto interessato è compreso tra lo svincolo di Alcamo e quello di Santa Ninfa. La Polstrada ha assicurato un potenziamento dei propri mezzi di controllo sull’intera asse viario autostradale tra Palermo, Mazara del Vallo e Trapani.

In pratica, chi percorre l’autostrada A29 in direzione Palermo è costretto ad uscire allo svincolo di Santa Ninfa se sprovvisto di catene a bordo. Stessa cosa nell’altra corsia, all’altezza dello svincolo di Alcamo.