Il Circolo Legambiente “Crimiso” di Castelvetrano, aderendo all’iniziativa di Legambiente nazionale e a sostegno della campagna “Sicilia munnizza free“, ha organizzato la pulizia della “Riserva Orientata della Foce del Fiume Belice e delle dune limitrofe”. I partecipanti si sono dati appuntamento domenica scorsa all’ingresso della Riserva all’altezza dell’ex casello 10. L’intervento è avvenuto nella zona dell’ingresso alla Riserva, quella attorno il dismesso casello ferroviario.

Come gli organizzatori hanno ribadito, l’iniziativa di Legambiente non è stata risolutiva del problema: l’auspicio è che l’Amministrazione comunale trovi le opportune soluzioni di concerto con gli altri soggetti interessati.

Il Circolo Legambiente “Crimiso” opera da oltre 30 anni a Castelvetrano, con iniziative sempre volte alla tutela e salvaguardia dell’ambiente, per sollecitare e sostenere iniziative di cittadinanza attiva. Il Circolo dal 1° ottobre avvierà la campagna di tesseramento: chi è interessato ad aderire a Legambiente si può rivolgere a Giovanni Incerto (3286169993), responsabile del tesseramento Circolo Legambiente “Crimiso”.

Comunicato Stampa
Circolo Legambiente Crimiso Castelvetrano