La Camera penale di Marsala ‘On.le Stefano Pellegrino’ aderisce all’astensione dalle udienze penali proclamata, per il 28 gennaio 2020, dall’Unione delle Camere Penali Italiane, con delibera del 16 gennaio 2020.

Con tale provvedimento, infatti, l’UCPI intervenendo sul tema della nuova riforma sulla prescrizione del processo penale, entrata in vigore dal 1 gennaio 2020 (c.d. Riforma Bonafede, legge n. 3/2019), ha preso atto della “della desolante resa del partito democratico che contravvenendo alle reiterate prese di posizione pubbliche e parlamentari di dichiarata avversità alla alla sciagurata riforma della prescrIzione, ha ceduto oggi (16 gennaio) in Commissione Giustizia della Camera alle peggiori e più volgari istanze del populismo giustizialista del nostro paese” e, conseguentemente, ha convocato per il 28 gennaio prossimo una grande manifestazione degli avvocati penalisti (intitolata ‘Non nel nostro Nome’), davanti alla Camera dei deputati, dove “con molta probabilità si discuterà e si voterà in Aula anche un nuovo emendamento Costa per reintrodurre un termine alla potestà punitiva dello Stato”.

La Camera Penale di Marsala