Una delegazione delle sede di Agrigento dell’associazione Mareamico ha fatto un sopralluogo questa mattina a Triscina di Selinunte. Tra le strade 17 e 17a, giovedì mattina sono state scaricate tonnellate di rifiuti provenienti dal dragaggio del porticciolo a Marinella di Selinunte.

“Questa poltiglia maleodorante – scrivono i volontari Mareamico – contenente residui di posidonia, olii, gomme, reti e rifiuti vari, e’ assimilabile ad un rifiuto speciale, che dovrebbe finire in discarica e non in spiaggia” Seguono alcune immagini realizzate proprio questa mattina mediante l’ausilio di un drone