Continuano le segnalazione da parte dei castelvetranesi indignati per i rifiuti ingombranti abbandonati per le vie della città e delle borgate di Marinella e Triscina di Selinunte.

L’abbandono indiscriminato dei rifiuti è reato penale e nonostante l’azione di repressione del fenomeno soprattutto del Nucleo di Polizia Ambientale di Castelvetrano, non è difficile trovare mobili, materassi ed elettrodomestici lungo le nostre strade.

Negli scorsi giorni, lungo la Via delle Due Sicilie, a pochi passi dal liceo delle Scienze Umane “G. Gentile” sono stati depositati addirittura tre frigoriferi. E pensare che il servizio per di ritiro ingombranti è fornito GRATUITAMENTE su tutto il territorio di Castelvetrano grazie all’azienda Dusty che dallo scorso mese di gennaio ha ricevuto incarico da parte del Comune.

Chiunque dovesse liberarsi di reti, materassi, frigoriferi, televisori, piccoli mobili ed altri rifiuti potrà chiamare il numero verde 8001647222 dal lunedì al venerdì, dalle ore 9:00 alle ore 12:00.

La richiesta di ritiro verrà evasa secondo un preciso calendario, basterà prenotare il ritiro degli ingombranti lasciando le proprie generalità all’operatore, e vi verrà comunicato il giorno del ritiro.

Sarà cura del cittadino fare trovare fuori l’abitazione l’ingombrante da smaltire. Sono rifiuti ingombranti i mobili, gli elettrodomestici che, per loro natura o dimensioni, non possono essere inseriti nei cassonetti.