Essepiauto

Un ammasso di rifiuti di qualsiasi genere, in barba alla raccolta differenziata e il consigliere comunale Enza Viola decide di spiegare le “istruzioni” casa per casa. L’angolo tra le vie Mazara e Sgaraglino a Castelvetrano quasi ogni giorno diventa una discarica a cielo aperto. A segnalare quanto succede è stato proprio il consigliere che vive nel quartiere Badia: tra quelle vie è cresciuta e ora non può accettare che succede quello che è sotto gli occhi di tutti.

Rivolgendosi ai suoi concittadini del quartiere, la Viola dice: «Non ci si può sempre lamentare e continuare a persistere! Se non vengono ritirati i rifiuti si va agli uffici a denunciare, non si mettono rifiuti su rifiuti e generare questo». Enza Viola ha pensato bene di adoperarsi per la prevenzione del problema. E così da lunedì inizierà ad andare, casa per casa – lì dove ha girato per il suo “porta a porta elettorale” – per capire il perché non viene fatta la raccolta differenziata. E, caso mai, spiegare istruzioni e calendario.