Pubblichiamo di seguito il report consuntivo dell’attività svolta dalla Polizia di Stato in Provincia di Trapani dal 21 al 27 aprile 2019

Castelvetrano, personale del locale Commissariato di P.S.

denunciava all’A.G., in stato di libertà, O.T., nato in Nigeria, classe 1988 e residente a Castelvetrano, per danneggiamento ed invasione di terreni o edifici;

Personale dell’U.P.G.S.P.

denunciava all’A.G., in stato di libertà, C.R., nato ad Erice, classe 1984 e residente a Trapani, per guida senza patente poiché revocata;
denunciava all’A.G., in stato di libertà, M.F., nato ad Erice, classe 1992 e residente a Trapani, per inosservanza del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla parte offesa;
denunciava all’A.G., in stato di libertà, Z.A., nato in Tunisia, classe 1985 e residente a Paceco, di fatto domiciliato a Trapani, per evasione dagli arresti domiciliari, B.N., nato ad Erice, classe 1981 ed ivi residente, per inosservanza degli obblighi derivanti dalla misura di prevenzione della sorveglianza speciale di P.S., e C.A., nato ad Erice, classe 1999 e residente a Trapani, per favoreggiamento personale;

Marsala, personale del locale Commissariato di P.S.

deferiva all’A.G., in stato di libertà, C.G., nato a Marsala, classe 2000 e F.V., nato a Marsala, classe 1995, per guida senza patente poiché mai conseguita; e S.G., nato a Marsala, classe 1966, per guida senza patente poiché revocata;
deferiva all’A.G., in stato di libertà, M.G., nato a Mazara del Vallo, classe 1997 e residente a Petrosino, con precedenti di Polizia, per il reato di ricettazione, poiché trovato in possesso di 209 mt. di cavi elettrici in rame

Alcamo, personale del locale Commissariato di P.S.

deferiva all’A.G., in stato di libertà, C.F., nato ad Alcamo, classe 1997 ed ivi residente, per il reato di truffa;
deferiva all’A.G., in stato di libertà, B.B., in fase di identificazione, in atto irreperibile, per i reati di lesioni personali aggravate e tentata estorsione;