Si sono svolte stamani le operazioni di sorteggio per l’individuazione degli scrutatori che saranno chiamati ad effettuare le operazioni di scrutinio per il referendum costituzionale previsto per le giornale di domenica 20 e lunedì 21 settembre 2020.

Gli italiani sono chiamati ad esprimersi sulla riforma costituzionale che taglia 230 seggi della Camera su 630 e 115 del Senato su 315: in caso di approvazione, il numero dei parlamentari scenderà a 600. Trattandosi di un referendum confermativo, non c’è quorum, non è prevista cioè una percentuale minima di partecipanti per rendere valido il risultato.

Possono partecipare tutti i cittadini italiani che abbiano compiuto 18 anni entro il 20 settembre 2020, sono necessari la tessera elettorale e un documento d’identità valido. Il voto era stato inserito in calendario lo scorso 29 marzo, ma l’emergenza Covid-19 ha reso necessario il rinvio a settembre.

Ecco l’elenco degli scrutatori nominati a Castelvetrano

Segue elenco riserve