rapina segesta

Un bottino di 25.000 Euro, è il ricavato di una rapina a mano armata perpetrata ai danni del supermercato Eurospin di Via Mare a Campobello di Mazara.

Il fatto è avvenuto sabato sera, vigilia di Pasqua (la notizia ha trovato conferma solo oggi – ndr) intorno alle 21. Il malvivente ha sorpreso nel piazzale interno del supermercato, già chiuso, Vincenzo Giardina, amministratore della società Multialimentare srl che gestisce il supermercato, che si apprestava a lasciare la struttura per fare ritorno a casa.

Minacciando l’imprenditore con una pistola, il ladro si è fatto consegnare il borsello contenente l’incasso e scappando a piedi faceva perdere le sue tracce. Ripresosi, il Giardina ha avvisato i carabinieri che hanno immediatamente iniziato le indagini per assicurare il malvivente alla giustizia.

redazione campobellonews.com