ZANCANA Castelvetrano

“Ho Amici in Paradiso”, il film di Fabrizio Maria Cortese arriva in tv lunedì 31 luglio per la prima serata di Rai 1. Tra gli attori principali del film troviamo l’attore castelvetranese Fabrizio Ferracane, che interpreterà un ruolo da protagonista, ed è meraviglioso pensare che tale film, così emotivamente eccezionale, sia affidato ad un nostro concittadino.

Ciò che ci rende orgogliosi è sapere che Fabrizio uomo estremamente sensibile ha mostrato un coinvolgimento straordinario nel recitare all’interno del centro perché, i veri attori che siano professionisti o residenti di un centro di riabilitazione disabili, quando interpretano lo fanno con il cuore.

Fabrizio con Antonio Catania

Fabrizio questa volta veste i panni di un commercialista salentino, impulsivo e un po’ superficiale. Il desiderio di arricchirsi e una certa avventatezza lo hanno portato a riciclare i soldi della malavita, prima di farsi scoprire.

Così, quando il Procuratore della Repubblica di Lecce gli propone, invece della galera, l’affido ai servizi sociali, Felice ci mette un attimo ad accettare l’offerta e a denunciare ‘U Pacciu, l’importante malavitoso per cui ha riciclato i soldi. Al Centro “Don Guanella” di Roma, dove viene mandato, Felice s’imbatte in una realtà completamente diversa sia da quella che si aspettava che da quella che aveva conosciuto fino a quel momento.

Assieme a Fabrizio, hanno preso parte a questo progetto altri volti noti del cinema italiano, Valentina Cervi, Antonio Catania, Antonio Folletto, Enzo Salvi, Emanuela Garuccio ed Emiliano Coltorti.

Ecco il trailer ufficiale

Selezionato al festival “Los Angeles, Italia. Film, Fashion and Art Fest”; vincitore di molteplici riconoscimenti tra cui il premio per la cinematografia Antonio De Curtis; il premio Domenico Meccoli come “Miglior opera prima” al regista Fabrizio Maria Cortese; il premio Cubo Social Award Festival come “Soggetto originale” e il premio Cinecastello per la regia. Basterebbe solo questo per suscitare la curiosità di vedere Ho Amici in Paradiso. Il film è stato inoltre presentato anche alla Camera dei deputati e in udienza da Papa Francesco.