Sono passati già oltre tre mesi dall’avvio del servizio “Porta a Porta” per la raccolta differenziata nel centro storico di Castelvetrano e nella borgata di Marinella di Selinunte. Dal 10 luglio il servizio è attivo anche a Triscina di Selinunte.

Nonostante però i diversi solleciti a rispettare il calendario di raccolta, elaborato dall’Ente assieme all’azienda Dusty, sono ancora molti i cittadini che ignorano totalmente l’ordinanza. Fino a pochi giorni fa c’era stata una certa tolleranza da parte degli operatori ecologici, adesso però il tempo è scaduto e la gente deve necessariamente rispettare il calendario del servizio porta a porta.

Castelvetrano, come qualsiasi altro Comune, ha un limite di rifiuti che può conferire giornalmente in discarica. Considerando i villeggianti ed i turisti del periodo estivo, la quantità di rifiuti prodotti aumenta in maniera considerevole. Corre quindi l’obbligo di mettere in atto un servizio efficiente di raccolta differenziata.

Sono quindi stati intensificati anche i controlli da parte degli agenti del NOPA e del Corpo di Polizia Municipale e sono state già elevate contravvenzioni a cittadini e attività commerciali che non seguono opportunamente il calendario della differenziata che riportiamo di seguito per opportuna conoscenza. Verrà controllato anche il contenuto dei sacchetti abbandonati dai cittadini davanti le proprie abitazioni.

Per chi avesse bisogno di chiarimenti o deve ritirare gli appositi contenitori, può contattare il numero verde dell’azienda Dusty: 800164722

clicca per ingrandire