ZANCANA Castelvetrano

Si terrà questa sera, sabato 8 settembre, alle ore 22, nel piazzale antistante la Torre saracena a Tre Fontane, l’atteso concerto di Maurizio Indelicato, uno degli eventi musicali di punta del palinsesto estivo promosso dall’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Castiglione con la direzione artistica di Gianvito Greco.

L’artista campobellese al momento è più che mai sulla cresta dell’onda dopo aver raggiunto la finale della trasmissione televisiva “Tu si que vales”, grazie alla quale ha conquistato la popolarità nazionale con la sua splendida e potente voce, che è stata in special modo apprezzata in semifinale, durante la sua emozionante interpretazione del brano “Brucia la luna, brucia la terra”, che gli è valsa una calorosa standing ovation, ma anche nella finale della trasmissione, quando con un’altra straordinaria interpretazione di “Caruso” ha sfiorato la vittoria.

Una popolarità che è arrivata a coronamento dei tanti altri traguardi raggiunti da Maurizio Indelicato, che sin dalla tenera età ha coltivato l’amore per la musica e che, in particolare, già nel 2013 aveva vinto il Cantagiro, partecipando nello stesso anno anche alla manifestazione “Sul palco di Sanremo” con una canzone inedita scritta in collaborazione con il maestro Gaspare Federico in onore di Mandela.
E proprio a proposito di Sanremo è di qualche settimana fa la notizia di una telefonata ricevuta dall’artista per un duetto con un celebre cantante assieme al quale dovrebbe partecipare al prossimo Festival di Sanremo.

Nell’attesa che il grande sogno si realizzi, sabato sera sarà possibile ascoltare la splendida voce di Maurizio Indelicato durante il concerto che a Tre Fontane sarà presentato da Filippo Valenti e che vedrà anche l’esibizione di diversi altri suoi amici artisti, quali Giusy Di Carlo, Nino Leone, Roberto Gagliano, Vito Giammarinaro, Peppe Prinzivalli, Enrico Maggio, Vito Ferrantello, Piero Ferro, Ouiam El Mrieh, la cantante mazarese che ha partecipato a Sanremo Young, mentre la ballerina Akiram Misciasci porterà in scena la danza del ventre. Durante la serata si esibirà inoltre il corpo di ballo della School of dance di Valentina Sciacca.
Ingresso libero.

Comunicato Stampa Comune di Campobello di Mazara
Il Portavoce Antonella Bonsignore