Essepiauto

La campagna “Adotta un’aiuola” promossa a Castelvetrano dalla Commissione straordinaria dallo scorso aprile, continua a far registrare adesioni. Stavolta ad “adottare” un angolo verde della città è il VANICO che già, qualche mese addietro, ha messo in opera un importante progetto di ristrutturazione della grande rotonda allo svincolo che conduce a Selinunte, lì dove c’è il monumento all’olivicultore. Un punto cardine della nostra città che è stato totalmente riqualificato e sarà mantenuti negli anni dalla “famiglia” VANICO.

La direzione del VANICO, in questi giorni, ha ora adottato le quattro palme e le due aiuole che si trovano nel Sistema delle Piazze, davanti il Teatro Selinus. Le piante erano stato già colpite dal dal famigerato punteruolo rosso.  Il primo intervento sarà compiuto oggi ma i tecnici incaricati dal noto centro ambulatoriale di riabilitazione, hanno già effettuato un primo sopralluogo. Tutte e quattro le palme risulterebbe già attaccate dal punteruolo rosso.

L’intesa tra “Vanico” e Comune è stata sottoscritta per sei mesi. Sarà a carico del Centro  eseguire la potatura, realizzare l’impianto di irrigazione, effettuare il trattamento fitosanitario e la piantumazione di piante e fiori. Fruitori e visitatori del teatro potranno sapere di più della campagna “Adotta un’aiuola” tramite un pannello sul quale sarà indicato il nome dell’azienda “Centro Vanico”.