Da qualche giorno, il panificio “Franca e Nicola” di Castelvetrano ha messo in atto una singolare protesta: “pane a 1,20€ al chilo” finché le autorità competenti non faranno rispettare quanto previsto dal recente decreto regionale sulle attività di panificazione in Sicilia.

Come spiegato nel seguente video dal Sig. Piraneo, la protesta non riguarda la questione della turnazione, che negli scorsi giorni ha alimentato non poche polemiche, ma piuttosto il fatto che alcuni panifici non rispetterebbero gli articoli 5 e 6 del decreto in riferimento al divieto di commercializzazione del pane su area pubblica, le disposizioni per la vendita a domicilio ed il confezionamento.