Stiamo parlando di mafia, antimafia, doveri morali, capacità di rinuncia! Non ce ne sbatte una mazza se nel tempo libero fate striscioni colorati.

Qui è diverso: vi si chiede di RINUNCIARE ad un 9 a scuola, rinuiare ad un bacio, rinunciare a passeggiare, rinunciare, rishciare un 4, SOLO PER GIRARE DELLE FACCE CHE DICANO CHE LA MAFIA E’ MERDA! Se volete che questo non costi a nessuno fatica, oppure che a tre persone costi 10 giorni di lavoro e ad altri 30 secondi di “impegno sociale finto”, lasciamo perdere!

Diciamo chiaramente che non ci nne fotte niente nè della mafia nè dell’onestà… e che vengano pure a raccontare che siamo dei conniventi… perché sarà vero! ALLORA CHI C’E’ DAVVERO??? CHI VUOLE SACRIFICARE TEMPO PER DIRE COSE CONCRETE????

“1000 facce contro la mafia” parte mercoledì alle ore 17.30 in Via Vittorio Emanuele al n° 144 a Castelvetrano

Coordinano benito Frazzetta e i ragazzi del Liceo Classico di Castelvetrano. Chiunque si aggrega è il benvenuto!