Essepiauto

condanna edenDopo circa 9 ore di camera di consiglio, si è concluso oggi, il processo “Eden” presieduto dal Giudice Gioacchino Natoli (a latere i giudici Giacalone e Fiorella).

Ordine di scarcerazione per Antonino Lo Sciuto, al quale era stato contestato il reato di associazione mafiosa. Assolta anche Girolama La Cascia, ritenuta parte lesa, ma accusata di favoreggiamento per false dichiarazioni al PM.

Patrizia Messina Denaro è stata condannata a 13 anni di reclusione. Francesco Guttadauro a 16 anni. Vincenzo Torino a 3 anni.

Ricordiamo che i pm della Dda Carlo Marzella e Paolo Guido avevano chiesto per Patrizia Messina Denaro una condanna a 16 anni, per Guttadauro 18 anni, per Lo Sciuto 13 anni, per Torino 3 anni e 4 mesi e un anno per La Cascia.