Il Sindaco della città di Castelvetrano Selinunte, Avv. Felice Errante, alla presenza dell’ arciprete Don Giuseppe Undari, del regista Vittorio Brusca, della coreografa Elvira Biondo e dello storico Giuseppe Camporeale ha presentato il ricco e variegato programma delle iniziative e delle manifestazioni religiose legate ai festeggiamenti del Santo Patrono.

Siamo lieti di aver supportato il percorso che l’arcipretura della città ha voluto portare avanti nell’ottica di un rilancio delle manifestazioni legate al Santo Patrono– ha detto il Sindaco- San Giovanni è anche il protettore della famiglia e della sua unità, ci pare di cogliere in questo un ulteriore segnale di benevolenza in un momento in cui tutte le famiglie vivono situazioni varie di disagio.”

san giovanni castelvetrano

Dopo la precisa ricostruzione storica curata dal Camporeale, ed i ringraziamenti di Don Undari che, oltre a ringraziare l’Amministrazione per il sostegno, ha voluto pubblicamente ringraziare tutti coloro che spontaneamente e con grade dedizione ed impegno hanno dedicato tante energie per consentire l’allestimento di un così variegato programma che è stato poi successivamente illustrato.

image description

image description

Il programma che si aprirà con la Celebrazione Eucaristica presieduta dal Vescovo di Mazara del Vallo, Monsignor Domenico Mogavero, con il rito dell’apertura della porta della Misericordia, questa sera alle ore 19.00 per proseguire nei prossimi giorni, come da programma allegato, con la Buona Novella di De Andrè, per la regia di Giacomo Bonagiuso, con il concerto di musica classica per pianoforte e violoncello, con la novità assoluta della rievocazione storica in quadri viventi di San Giovanni Battista, con gli storici costumi d’epoca ed ancora altre iniziative culturali e religiose che avranno il proprio culmine nella giornata di venerdì 24 giugno con le celebrazioni eucaristiche, la processione e lo spettacolo Come in cielo, così in terra, passaggio di fine millennio curato da dall’accademia arte e movimento di Elvira Biondo e Vittorio Brusca.

Staff del Sindaco
Ufficio per la Comunicazione Istituzionale