ASCOLTA L'ARTICOLO

Si è svolta domenica 3 ottobre  al Teatro Lucia Gianì di Partinico, città di Danilo Dolci, la cerimonia di consegna del  Premio “ INIKON – Cultura bene comune”, organizzato dall’Associazione INIKON, premio  e riconoscimenti attribuiti a istituzioni e personalità che si sono distinte nell’attività di promozione della Cultura e della tutela dei beni culturali. La cerimonia ha visto il conferimento di un Premio Speciale alla cultura al critico d’Arte Tanino Bonifacio in qualità di Assessore alla Cultura del Comune di Gibellina, con la seguente motivazione: “Per avere scritto, da Assessore alla Cultura del Comune di Gibellina, una nuova pagina di storia contemporanea di rinascita nel segno dell’Arte e della Bellezza, ridisegnando un orizzonte di speranza e di riscatto nel solco del sogno e dell’eredità di Ludovico Corrao. Percorso che si impone anche come paradigma di buona pratica amministrativa.”  Nel corso della cerimonia sono state premiate l’associazione Nonovento di Marsala e la Fondazione Salvare Palermo Onlus, entrambe impegnate in un percorso di valorizzazione del patrimonio storico, e per la sezione “INIKO – Una donna contro le mafie”  la scrittrice Silvana Grasso per il suo impegno contro ogni forma di malaffare a difesa del patrimonio culturale.

AUTORE.