C’è anche un caso positivo Covid-19 tra i dipendenti dell’Ufficio postale di Castelvetrano. Ne dà notizia l’organizzazione sindacale Failp in una nota. Quello di Castelvetrano è un ufficio dove lavorano circa 20 persone. «Pensavamo che, una volta reso noto l’esito del tampone, presso l’ufficio si adottassero tutte le misure straordinarie necessarie per tutelare la salute dei lavoratori e dei clienti», scrivono i rappresentanti della sigla sindacale.

«L’azienda Poste Italiane deve tutelare la salute dei clienti e dei lavoratori», scrive ancora la Failp. L’attuale situazione Covid-19 in provincia di Trapani è abbastanza critica. Solo a Salemi sono 41 i casi registrati e tra questi ci sono due dipendenti delle Poste Italiane. La Failp chiede che vengano estesi i test sierologici nelle realtà territoriali maggiormente interessate per numero di contagi, come nel caso della provincia di Trapani, dove attualmente i positivi sono 195.