Circolo Lega Castelvetrano Selinunte – Porti aperti per i migranti – Cancelli chiusi per i “poveri” bagnanti. Ancora una volta ribadiamo con urgenza la necessità di aprire il cancello della riserva vicino all’acropoli per consentire il passaggio verso la più “bella spiaggia di Selinunte.

Stamattina 27 giugno il deserto, una desolazione: mucchi di canne sparse di qua e di là, mucchi di poseidonia, tronchi di alberi. Occorre provvedere alla pulizia della spiaggia. Un encomio e un vivo ringraziamento va ai “Volontari per il decoro di Castelvetrano” che con impegno e buona volontà hanno ripulito aiuole e stradine sia alla Stazione sia nel viale che costeggia il parco archeologico, raccogliendo foglie secche e arbusti in piccoli cumuli, ma a distanza di diversi giorni non sono stati ancora raccolti dalla nettezza urbana. Naturalmente i volontari non sono sufficienti, pertanto invitiamo il Sindaco ad utilizzare quanti stanno prendendo il “reddito di cittadinanza” ad aiutare i volontari per rendere sempre più decorosa la nostra città.

Il Presidente del Circolo Lega Castelvetrano Selinunte.