«La strada della vergogna» si legge nel cartello che è comparso all’incrocio tra via Garibaldi e via Benedetto d’Acquisto a Castelvetrano. Il tratto di strada è stato chiuso negli scorsi giorni, dopo che la “Iseo Store” ha smontato  il ponteggio di sicurezza sulla “Porta di Mare”, comunemente denominata “Arco dell’Immacolata” o “Porta Garibaldi”. La Soprintendenza ai beni culturali di Trapani ha già affidato i lavori di somma urgenza per il restauro dei capitelli pericolanti alla ditta “Rosario Marino”.

Le trattative tra la “Iseo Store” e la ditta Marino per noleggiare il ponteggio, che era già montato, non sono andati a buon fine. Ora commercianti e residenti della zona hanno lamentato la chiusura del tratto di strada.