In queste ore diversi utenti hanno segnalato alla Polizia Postale, la ricezione di mail da parte di Istituti, Enti, gestori telefonici e fornitori di servizi contenenti link e/o allegati che una volta seguiti o aperti inoculano nel sistema informatico il virus Cryptlocker.

cryptolockerQuesto virus è in grado di criptare tutti i dati presenti all’interno del pc e nelle memorie di massa ad esso collegate.

Si consiglia di non seguire link o aprire i file “sospetti”, cestinare le e-mail sospette, procedere ad un costante aggiornamento del proprio antivirus, effettuare con scadenza ravvicinata il backup dei dati presenti nel proprio pc su supporti informatici esterni.

fonte. Polizia Postale
immagine tratta da computerworld/com