ASCOLTA L'ARTICOLO

Il Comune di Castelvetrano vuole incrementare di 17 posti l’attuale offerta per gli asili nido (3-36 mesi) in città. Sull’albo pretorio online del Comune è pubblicato, infatti, la manifestazione di interesse per la stipula di una convenzione con soggetti gestori di asilo nido privati che operano a Castelvetrano. Per la selezione non sarà svolta nessuna gara d’appalto e neanche saranno previste graduatorie. «La dichiarazione di interesse ha lo scopo esclusivo di rendere pubblica la disponibilità dei soggetti gestori degli asili nido privati e delle sezioni primavera a svolgere il servizio di asilo nido», c’è chiarito nella manifestazione d’interesse. L’incremento dei posti è stato determinato perché la legge 30 dicembre 2021, n. 234, ha previsto risorse aggiuntive da assegnare ai Comuni, nel periodo 2021- 2027, proprio per il potenziamento degli asili nido. Il termine per presentare la disponibilità è stato indicato al 15 dicembre.

AUTORE.