Essepiauto

Confabitare da sempre è stata un’Associazione molto attenta alle problematiche della tutela del paesaggio e per la sua difesa con idonei strumenti, ma purtroppo il modo con cui è stato pensato e redatto il Piano Paesaggistico – Ambiti Regionali 2 e 3 ricadenti nella provincia di Trapani contrasta con i concetti di vera tutela del paesaggio territoriale per evidenti errori formali segnalatici da molti cittadini e per le negative incidenze che ha sul territorio a causa dei molteplici vincoli e limitazioni nell’uso dello stesso.

In tale ottica, “Confabitare Trapani”, in quanto soggetto di interesse pubblico, in persona del Presidente Arch. Pietro Craparotta e su invito del Dott. Luciano Perricone ha ritenuto opportuno presentare ricorso al suddetto Piano, chiedendone l’annullamento, presso il Tribunale Amministrativo Regionale per la Sicilia contro l’Assessorato ai Beni Culturali.

Per tale ricorso si ringraziano quanti hanno collaborato a vario titolo, dimostrando alta sensibilità per il nostro territorio, ma soprattutto l’Avv. Giovanni Lentini che lo ha coordinato e materialmente redatto, l’Arch. Nicola Iraci e l’Ing. Antonio Piccione che hanno prodotto le note tecniche di supporto.
Sulla scorta di questi importanti iniziative portate avanti da “Confabitare Trapani” si invitano i cittadini che riscontrassero problematiche inerenti la gestione del nostro territorio a darcene contezza al fine di tentare, ove possibile e funzionalmente riscontrabile, di affrontare la problematica segnalata e risolverla per il bene del territorio stesso.