ambulanzaPrognosi di circa un mese per un fratello e una sorella, di 18 e 19 anni, che domenica sera sono rimasti feriti dopo avere toccato, in via Gian Giacomo Ciaccio Montalto, un oggetto che è esploso.

Al Pronto soccorso, dove i due giovani sono stati accompagnati, i medici hanno riscontrato al 18enne una ferita a un piede alla quale è stato necessario applicare dei punti di sutura, mentre alla ragazza è stata medicata una ustione a un ginocchio. Indagano i carabinieri.

Margherita Leggio
per La Sicilia