Quello che vedete è lo stato in cui si trova, ad oggi, la cunetta della Strada Statale 115, l’unica strada che porta al più grande Parco Archeologico d’Europa (Selinunte), all’incirca all’altezza del ristorante “Baffo’s Castle”.

Lo scorso anno, il precedente e quello ancora prima, a causa del fatto che la cunetta era sporca e in qualche punto completamente intasata, dopo aver piovuto un po’ più del solito, l’acqua è straripata e la strada si è completamente allagata. L’allagamento ha messo a serio rischio il transito degli automobilisti e dei pullman dei turisti diretti al Parco, che, in qualche caso, sono dovuti tornare indietro.

Tutto ciò perché, come ogni anno, l’amministrazione comunale non ha provveduto per tempo a pulire qualche metro di cunetta. Anche quest’anno, a quanto pare, il Sindaco aspetta che piova, per limitarsi a invitare, dopo l’ennesimo allagamento e l’ennesimo disagio provocato ai cittadini e ai turisti, a non transitare nelle zone a rischio.

ss 115 marinella di Selinunte 2

ss 115 marinella di Selinunte

testo e foto di Baldassare Casola