Il Natale è senza dubbio la festa più attesa dell’anno, soprattutto dai bambini che, per settimane si preparano con gioia scrivono la propria letterina a Babbo Natale e non vedono l’ora che arrivi il fatidico giorno per scartare i regali tanto desiderati. Nella nostra città però, a causa di una sfavorevole congiuntura, non tutte le famiglie hanno la possibilità di far fronte alle legittime richieste dei loro bambini e così la LD Communication, grazie alla disponibilità di Aldo Lupo del negozio Toys City promuove l’iniziativa solidale del “Giocattolo sospeso”.
Come a Napoli, secondo tradizione, chi può lascia pagato un caffè per chi non può pagarlo, noi vogliamo promuovere un grande gesto di solidarietà da parte di chi può disporre di qualcosa in più che possa acquistare un ticket che sarà destinato all’acquisto di un gioco da ritirare presso il negozio di giocattoli di via Vittorio Emanuele II.
Nelle giornate di domenica 15 e domenica 22 dicembre, recandovi presso il Villaggio degli Elfi che si terrà nella piazza Giovanni Paolo II al teatro Franco Franchi-Ciccio Ingrassia di Triscina di Selinunte dalle 16.00 alle 21.00, potrete acquistare un ticket da 5-10 o da 20 euro che saranno poi destinati ad alcune famiglie del territorio per l’acquisto dei giochi per i bambini meno fortunati.
Le famiglie in forma anonima senza consegne ufficiali o foto che spesso ledono la dignità di chi è meno fortunato, potranno poi recarsi, muniti dei ticket presso il negozio Toys City e ritirare il regalo preferito dai loro bambini.

Auspichiamo che Castelvetrano la generosa , possa rispondere e regalare un Natale indimenticabile ai nostri bambini. Vi aspettiamo

Comunicato Stampa LD Communication