Da questa mattina sono in distribuzione 300 kit contenenti dispositivi di sicurezza personale ai Centri per l’impiego di Campobello di Mazara e Castelvetrano. Vengono consegnati gratuitamente ai braccianti agricoli assunti regolarmente tramite gli stessi centri per l’impiego. I kit vengono consegnati al Direttore dell’ufficio provinciale del lavoro Vito Vanella.

L’iniziativa è dell’Ebat Trapani (Ente bilaterale agricolo territoriale) insieme alle organizzazioni firmatarie del Contratto provinciale dei lavoratori agricoli (Cia Sicilia Occidentale, Coldiretti Trapani, Flai Cgil, Fai Cisl, Uila Uil Trapani, Confagricoltura Trapani).

“Con questa iniziativa, ampiamente concordata nel tavolo prefettizio per l’agricoltura – affermano i rappresentanti di Ebat Trapani, Cia Sicilia Occidentale, Coldiretti Trapani, Flai Cgil, Fai Cisl, Uila Uil Trapani, Confagricoltura Trapani – vogliamo mettere in luce ancora una volta come la sicurezza dei lavoratori e delle imprese deve essere sempre al primo posto, soprattutto in un momento difficile come quello che stiamo attraversando attualmente”.

Castelvetrano

Campobello di Mazara