Sono tanti gli abitanti di Castelvetrano che non sono più disposti a tollerare i greggi di pecore che giornalmente attraversano le strade nella zona nord di Castelvetrano.

Diverse le segnalazioni dalla lottizzazione Saporito, dalle abitazioni nei pressi della scuola Enrico Medi e anche della Via Tagliata. La responsabilità chiaramente non è degli animali ma di chi si occupa del pascolo ed incurante delle regole attraversa il centro abitato con centinaia di pecore al seguito.

A parte i problemi legati alla viabilità e la sicurezza sulle strade, la cosa “insopportabile” è il manto di feci che gli animali lasciano lungo il cammino. In alcuni punti non è possibile uscire dalla propria abitazione senza dover necessariamente pestare le piccole palline scure.

Per conto di chi ha più volte sollecitato questa situazione, invitiamo chi di competenza a procedere con alcuni controlli.

pecore castelvetrano