In questo momento delle nostre vite, ci è stato tolto davvero tanto, e nonostante la nostra libertà sia alla base dei nostri obiettivi, per tornare alla normalità, c’è chi nel frattempo smette di essere cittadino per travestire i panni di incivile. Spazi pubblici come ville o luoghi di Castelvetrano in cui in questo momento anche una passeggiata può rincuorarci, sono alla mercè di gente incivile, irrispettosa, vandali e ubriaconi, che infischiandosene del buon senso rendono un luogo comune, un posto assolutamente da evitare.

Le foto inviate da Lillo Calamia alla redazione di CastelvetranoSelinunte.it lasciano davvero senza parole. Centinaia di bottiglie di birra tra le panchine, cumuli di rifiuti davanti l’ingresso principale della Chiesa di San Giovanni Battista (patrono della città). “Volevo fare una passeggiata con mio figlio ma ho dovuto rinunciare per il disgusto” ci racconta Calamia. Un fenomeno che pare davvero difficile da contrastare. Negli scorsi mesi, sacchetti di immondizia e bottiglie sono stati lasciate negli spazi pubblici all’indomani delle attività di bonifica straordinaria.