Essepiauto

A partire da lunedì 22 e fino venerdì 26 luglio, in fascia oraria notturna, saranno eseguiti gli interventi di pavimentazione lungo le rampe dello svincolo di Castelvetrano dell’autostrada A29 “Palermo-Mazara del Vallo”.

Le rampe saranno chiuse alternativamente a seconda dello stato di avanzamento del cantiere e, per i veicoli provenienti da Palermo e da Mazara, verrà apposta segnaletica in autostrada. Gli itinerari alternativi saranno segnalati anche ai veicoli in entrata da Castelvetrano.

In dettaglio, nella notte tra il 22 e il 23 luglio, tra le ore 20:30 e l’una del mattino, sarà chiusa la rampa di uscita dall’autostrada per Castelvetrano per i veicoli provenienti da Palermo, che potranno proseguire fino allo svincolo di Campobello di Mazara dove potranno reimmettersi in autostrada in direzione Palermo.

Durante la stessa notte, tra l’una e le sei del mattino, sarà chiusa la rampa di ingresso in autostrada in direzione Mazara. I veicoli potranno immettersi in autostrada in direzione Palermo ed invertire la marcia allo svincolo di Santa Ninfa.

Nelle notti tra il 23 e il 25 luglio, tra le ore 20:30 e le ore 6:00, sarà chiusa la rampa di ingresso in autostrada in direzione Palermo. I veicoli potranno immettersi in autostrada in direzione Mazara ed invertire la marcia allo svincolo di Campobello di Mazara.

Infine, nella notte tra il 25 e il 26 luglio, tra le ore 20:30 e le ore 6:00, sarà chiusa la rampa di uscita dall’autostrada per Castelvetrano per i veicoli provenienti da Mazara del Vallo, che potranno utilizzare il precedente svincolo di Campobello e proseguire sulla statale 115 o, in alternativa, il successivo svincolo di Santa Ninfa.

Anas, società del Gruppo FS Italiane, raccomanda prudenza nella guida e ricorda che l`evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile sul sito web www.stradeanas.it oppure su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all`applicazione “VAI” di Anas, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”. Inoltre si ricorda che il servizio clienti “Pronto Anas” è raggiungibile chiamando il numero verde gratuito, 800 841 148.