Nonostante alcune difficoltà, alla fine il debutto è stato positivo. L’avvio del nuovo servizio di raccolta rifiuti nel territorio di Castelvetrano è iniziato bene. «La risposta della cittadinanza è stata molto positiva», ha ribadito Matteo Martini, delegato delle aziende “Sager” ed “Eco Burgus” alle quali è stato affidato il servizio di gestione della raccolta differenziata. «Abbiamo potuto constatare – aggiunge Martini – che la gran parte dei cittadini ha rispettato il nuovo calendario per la raccolta differenziata divino in due zone».

Le difficoltà del primo giorno (alcune segnalazioni sono pure arrivate al nostro giornale) sono state registrate in alcune zone della città dove i rifiuti si sono accumulati per la mancata raccolta di ieri, che spettava alla “Dust”. Altre difficoltà si sono registrare nelle borgate di Marinella e Triscina di Selinunte dove, a causa delle avverse condizioni meteo, non è stato possibile completare la distribuire del nuovo calendario (clicca qui per il nuovo calendario).

Il nuovo calendario di raccolta si potrà richiedere presso il centro Punto Service in Via Tagliata, 29 a Castelvetrano. Questa mattina è partito, inoltre, il servizio di spazzatura delle vie cittadine con l’ausilio di due mezzi specializzati in dotazione della ditta incaricata.

Per qualsiasi dubbio i cittadini possono contattare il numero verde 800-126795 (da lunedì a venerdì dalle 9:00 alle 17:00 e sabato dalle 9:00 alle 13:00). E’ stato inoltre attivato il servizio di supporto alla raccolta differenziata attraverso l’APP Junker (scaricabile gratuitamente).