ASCOLTA L'ARTICOLO

Ammonta a 700.000,00 euro il finanziamento ottenuto dal Comune di Partanna per il progetto di rigenerazione dell’impianto sportivo comunale ‘Peppino Impastato’, in contrada Camarro, con la riqualificazione del manto del campo da calcio in erba sintetica e l’efficientamento energetico. Il finanziamento si inserisce nell’ambito di Sport e periferie”, il Fondo istituito dal Governo per realizzare interventi edilizi per l’impiantistica sportiva, volti, in particolare, al recupero e alla riqualificazione degli impianti destinati all’attività agonistica localizzati in periferie o aree svantaggiate.

Grande la soddisfazione del sindaco, Nicola Catania, e dell’assessore allo sport, Angelo Bulgarello per l’importante progetto finanziato che consentirà di dotare la città di un impianto sportivo sicuro e accogliente quale importante luogo di formazione e crescita.

L’impianto, attualmente affidato alla Belice Sport, associazione sportiva dilettantistica del territorio, che già aveva apportato delle migliorie alla struttura, adesso diventerà un centro sportivo di grande valore per il territorio.

“Lo sport svolge un ruolo essenziale per la tutela della salute, e per i bambini e i giovani è anche un’occasione di formazione per una sana crescita nella comunità – dicono Catania e Bulgarello -. Particolare attenzione è stata prestata dalla nostra Amministrazione per intercettare le opportunità che ci mettessero in condizioni di migliorare l’impiantistica sportiva del territorio. In questo modo intendiamo consegnare alla città un impianto di qualità, efficiente, predisposto a una corretta gestione e programmazione”.

AUTORE.